PEI-AGRI

Strumenti utili

Alternative image textSono disponibili in questa pagina alcuni documenti che possono essere di supporto alla costituzione e operatività dei Gruppi Operativi del PEI. 
Ogni Regione e Provincia autonoma ha le proprie regole amministrative e gestionali in merito a bandi e selezione di progetti, quindi tali documenti sono da intendersi solo come una proposta orientata ai contenuti specifici dei GO e del PEI che può naturalmente essere utilizzata in tutto o in parte.

 

 

La costruzione del Progetto di un Gruppo Operativo del PEI

Si propone una guida che descrive analiticamente le componenti principali del progetto di un Gruppo Operativo.  Alla descrizione generale si affianca, per ogni sezione, un esempio reale che ha l'obiettivo di guidare l'utente nella migliore comprensione della struttura del progetto.

 

Modello per la rilevazione delle informazioni progettuali

Consente la raccolta strutturata di informazioni relative ai progetti dei Gruppi Operativi, in accordo con il formato europeo comune PEI-AGRI. E' organizzato in 9 sezioni: Info generali, Partenariato, Esperienza, Innovazioni, Azioni, Interazione, Materiali, Costi Sovvenzione globale, Costi Pacchetto Misure.

 

Accordo di partenariato (proposta)

Contiene le regole fondamentali di funzionamento del partenariato: ruoli di capofila e partner, flussi finanziari ed eventuali inadempimenti e recessioni. Aggiornato a Novembre 2016

 

 

Formulario di progetto (proposta)

È organizzato in 5 sezioni: Informazioni di sintesi, Partenariato, Proposta progettuale, Informazioni sui prodotti e sugli effetti, Informazioni economico-finanziarie.

 

 

Regolamento interno (proposta)

Fornisce le regole che sovrintendono l'organizzazione di un Gruppo Operativo con particolare riferimento alle modalità di lavoro dei partner e la diffusione dei risultati.

 

 

Informazioni minime di monitoraggio (proposta)

Identifica un set di informazioni minime utili al monitoraggio delle attività realizzate nell'ambito dei GO, con particolare riferimento ai contenuti dei progetti, alla costituzione e composizione del partenariato, alle innovazioni e alla disseminazione dei risultati.