PEI-AGRI

Innovazioni di processo e di prodotto per una produzione sostenibile di zucchina

Obiettivi
Obiettivi

Applicazione di tecniche innovative sull’intera filiera che permettano di ottenere un prodotto sostenibile, di qualità e con migliore shelf-life:

  • Implementazione di itinerari tecnici per la razionalizzazione agronomica della coltivazione (concimazione e irrigazione) e monitoraggio con l’uso di TIC;
  • Miglioramento del trattamento post raccolta dei frutti (ozono) 
  • Miglioramento del packaging del prodotto fresco
  • Introduzione e adozione di procedure di controllo e certificazione
  • Prove di trasformazione in chips
  • Reimpiego di scarti di produzione (compost e pellet)
  • Divulgazione dei risultati
Attività
  • Az. 1: Avvio del progetto. Messa a punto del progetto esecutivo;
  • Az. 2: Coordinamento, monitoraggio e gestione del progetto;
  • Az. 3: Implementazione di itinerari tecnici per la razionalizzazione agronomica della coltivazione della zucchina;
  • Az. 4: Miglioramento del trattamento post raccolta dei frutti;
  • Az. 5: Miglioramento della presentabilità e dell’identità del prodotto commerciale (packaging);
  • Az. 6: Introduzione e adozione di procedure di controllo e certificazione, disciplinari;
  • Az. 7: prove di trasformazione;
  • Az. 8: Reimpiego di scarti di produzione;
  • Az. 9: Dimostrazione, disseminazione e diffusione dei risultati
Contesto

Il Progetto riunisce aziende agricole dei territori di Ispica e dei comuni viciniori, ricadenti nelle province di Ragusa e Siracusa. La zona si caratterizza per una massiccia presenza di colture orticole, tra le quali la zucchina. Vi sono prospettive di ulteriore crescita grazie alle produzioni fuori stagione e grazie all’espansione su mercati esteri. 
Vi è anzitutto la necessità di razionalizzare la tecnica di concimazione, riguardo al tipo di concime e all’epoca di distribuzione e con riferimento alle dosi apportate. Si riscontra infatti una generale tendenza all’eccesso di concimazione rispetto ai bisogni della coltura e alla disponibilità degli elementi nutritivi nel terreno. Ciò rappresenta una perdita economica per le aziende agrarie, uno spreco di risorse e soprattutto, con particolare riferimento ai concimi azotati, un problema per l’ambiente. 
Dal contrasto tra le elevate esigenze idriche della zucchina e la necessità di fare economia d’acqua, nasce il fabbisogno di adottare tecniche che massimizzino l’efficienza e l’efficacia dell’irrigazione. 
Per rispondere al bisogno di ampliare l’offerta ai consumatori ed esplorare nuovi mercati, saranno messi a punto nuovi prodotti (V gamma), inoltre, essendo la zucchina un prodotto poco serbevole, le tecniche innovative nel post-raccolta, come trattamenti con ozono e l’uso di opportuni packaging, rispondono all’esigenza di consolidare ed espandere la sua coltivazione nell’areale siciliano. 
La zucchina lascia in campo una grande quantità di residui colturali che devono essere smaltiti, da qui l’esigenza di valorizzarli da un punto di vista energetico e impiegarli nella produzione di pellet o come compost.

Partenariato
Capofila SATA srl

Strada Alessandria n. 13
15044 Quargnento AL
Italia

0131 219925 info@satasrl.it
Partner Fonte Verde Aziende Agricole Associate

Contrada Fontanazza sn
97014 Ispica RG
Italia

0932 951484 ortofrutta@fonteverde.com
Partner Del Sole Società Agricola Semplice

Via Gioberti n. 17
97014 Ispica RG
Italia

0932 951822 az.agr.delsole@tiscali.it
Partner AS Vivai Società Semplice Agricola

Via G. Pitrè n. 6/B
95041 Caltagirone CT
Italia

335 7306015 asvivaissa@gmail.com
Partner Colle D’oro Bio Scocietà Semplice Agricola

C.DA BUFALI SN
97014 Ispica RG
Italia

0932 959413 loredana.calabrese@colledoro.com
Partner Azienda Agricola F.lli Gambuzza S.S.

VIA SAVONAROLA N. 36
97014 Ispica RG
Italia

gambuzza.rosario@tiscali.it fratelligambuzzass@pec.it
Partner Maltese Giovanni

C.da Passo Piano n. 13/B
97018 Scicli RG
Italia

0932 944958 amministrazione@agricolamaltese.it
Partner SIALAB SRL

C.da Porretta snc
96012 Avola SR
Italia

0931564220 commerciale@sialbsrl.it
Partner AGRILINE SRL

ZONA ARTIG LE III STRADA SNC
97100 Ragusa RG
Italia

agrilinesrl@gmail.com
Partner Università di Catania

Piazza dell’Università, 2
95131 Catania CT
Italia

800 644 590 protocollo@unict.it
Partner PRO.SE.A. SRL

Via Dei Platani 34/b
97100 Ragusa RG
Italia

0932643569 servizi@prosea.it
Partner Colle D’oro Società Consortile Agricola

C.DA BUFALI SN
97014 Ispica RG
Italia

0932/959413 info@colledoro.com
Innovazioni
Descrizione

Messa a punto di protocolli di concimazione per venire incontro alle reali esigenze della coltura, tenendo conto sia del contenuto di nutrienti nel terreno che della tessitura. Lo scopo è quello di ridurre i consumi di concimi minerali. Si riscontra infatti una tendenza generalizzata all’impiego di quantità di concimi eccedente i fabbisogni della coltura. L’eccesso di concimazione è dannoso da un lato perché incide sui costi di produzione, dall’altro perché ha un impatto ambientale da non sottovalutare, soprattutto legato ai concimi azotati. L’azoto, infatti, è elemento estremamente mobile nel terreno e può essere lisciviato fino ad arrivare alle falde acquifere (azoto nitrico) o immesso nell’atmosfera sotto forma gassosa (ossidi di azoto e ammoniaca)
 

Settore/comparto
Prodotti ortofrutticoli
Descrizione

Messa a punto di accorgimenti nella tecnica irrigua che aumentino l’efficacia e l’efficienza dell’irrigazione. Lo scopo di questa innovazione è la riduzione degli sprechi di acqua, senza pregiudicare la produttività della zucchina, che è pianta esigente e poco resistente agli stress idrici. Per introdurre questa innovazione ci si avvarrà dell’uso di tensiometri, per verificare la disponibilità dell’acqua nel terreno, e di capannine meteorologiche, per valutare il fabbisogno evapotraspirativo della coltura
 

Settore/comparto
Prodotti ortofrutticoli
Descrizione

Prova di genotipi di zucchina già presenti sul mercato per individuare quelli più idonei all’ambiente pedoclimatico delle zone in cui ricadono le aziende, permettendo di ampliare l’offerta, allungare i calendari di produzione ed intercettare più spazi di mercato. L’innovazione varietale comprenderà anche l’individuazione genotipi con un alto contenuto in sostanza secca andando incontro all’esigenza di prolungare la vita di scaffale o shelf-life di un prodotto poco serbevole, quale è la zucchina
 

Settore/comparto
Prodotti ortofrutticoli