Convegno finale del progetto FarmCO2Sink: stoccaggio di C e riduzione di emissioni climalteranti a livello di azienda agricola

Il Gruppo Operativo FarmCO2Sink presenta gli obiettivi, i partner e i risultati finali di quattro casi studio scelti per studiare il sequestro del carbonio atmosferico a livello di azienda agricola mediante l’utilizzo di pratiche agricole conservative. I sistemi colturali indagati sono stati: pioppicoltura in aree fluviali di pianura, coltivazione di specie poliennali da biomassa erbacee e arboree in ambienti marginali, coltivazione a strisce con miscanto in terreni declivi, faggeta appenninica.

L’efficienza di sequestro del C biologico delle pratiche conservative indagate verrà presentata sotto forma di bilanci del C dettagliati e calcolo dell’impronta carbonica (kg CO2 equivalenti per ha o per kg di prodotto) lungo l’intera filiera di produzione.

Scarica il programma  (244.56 KB)