PEI-AGRI

La Filiera dei frumenti antichi Siciliani: dalla Produzione alla realizzazione di prodotti nutraceutici

Obiettivi
Obiettivi

Obiettivo del progetto è promuovere la filiera dei frumenti antichi siciliani con attività divalutazione e collaudo di tecniche e tecnologie innovative, divulgazione e trasferimento alle aziende del know how dell'innovazione, rivolte agli operatori di filiera, produttori, mugnai, pastificatori, inclusi i destiinatari finali, i consumatori. Il partner di ricerca si occuperà del trasferimento di know how e di innovazione sia di  processo e di prodotto, con l'ambizione di offrire nuove opportunità sia alle aziende partecipanti e non, dei settori agricolo e agro-alimentare.
 

Attività

Il progetto è articolato in fasi. Alle attività di animazione e coordinamento, seguirà,  l'attività di addestramento e trasferimento dei protocolli di coltivazione del grano e dei pomodori. Segue l'introduzione dell'innovazione nelle aziende agricole, con scambi socio - tecnici volti all'apprendimento di tecniche di coltivazione e allo scambio di best practice. Verranno avviate azioni volte all'adattamento dell'innovazione e all'implementazione di buone pratiche di cooperazione e gestione delle attività post raccolta, trasformazione, nutraceutica, gestione scarti. Sono previste attività di monitoraggio e rendicontazione, divulgazione dei risultati e delle buone pratiche
 

Contesto

Il progetto parte dall'accoglimento delle richieste di molti cerealicoltori siciliani  che, relativamente alla coltivazione dei frumenti antichi, evidenziano la necessità del raggiungimento di soddisfacenti livelli produttivi e qualitativi, presupposti questi imprescindibili ai fini della valorizzazione economica delle produzioni. Posto che questo risultato deve necessariamente accompagnarsi ad un aumento della sostenibilità ambientale del processo produttivo, il progetto contribuirà all'esaudimento di tali richieste attraverso la valutazione e la verifica dell'efficacia di alcune tecniche e tecnologie "innovative" per la coltivazione dei frumenti antichi siciliani, alternative a quelle comunemente adottate nei contesti agricoli regionali e potenzialmente capaci di aumentare l'efficienza biologica del processo produttivo. Un'ulteriore richiesta all'interno della filiera dei frumenti antichi siciliani proviene dai trasformatori,  e precisamente dai mugnai e dai pastificatori, i quali evidenziano la necessità di mettere a punto tecniche di molitura della granella e di produzione della pasta innovative e idonee ai fini della piena valorizzazione delle peculiarità nutrizionali ed organolettiche di tali risorse genetiche. In tal senso verranno realizzate sia prove di macinazione, impiegando molini a pietra e valutando differenti diagrammi di macinazione, sia prove di pastificazione, ponendo l'attenzione principalmente alle fasi di trafilatura ed essiccazione della pasta, per ottenere semole e paste di qualità.
 

Partenariato
Ruolo
Capofila
Nome
Cancemi Michele Azienda Agricola
Responsabile
Michele Cancemi
UFFICIOCANCEMI [at] GMAIL.COM
Ruolo
Partner
Nome
Azienda Agricola Fadda Flavia
Responsabile
Flavia Fadda
agricolafadda [at] gmail.com
Ruolo
Partner
Nome
Ruralia Società Agricola
Responsabile
Salvatore Nasca
info [at] fattoriadidatticaruralia.com
Ruolo
Partner
Nome
Società Agricola Trapani SRL
Responsabile
Vincenzo Trapani
info [at] agricolatrapani.com
Ruolo
Partner
Nome
Samperi Società Cooperativa Agricola
Responsabile
Fabrizio Zerilli
samperisoccoop [at] gmail.com
Ruolo
Partner
Nome
Marabita Antonino
Responsabile
Antonino Marabita Antonino
marabita.s [at] libero.it
Ruolo
Partner
Nome
RED SHELL Società Semplice Agricola
Responsabile
Giuseppe Scavone
lscavone [at] hts-enologia.com
Ruolo
Partner
Nome
Organizzazione Produttori: Rossa di Sicilia Società Cooperativa Agricola
Responsabile
Giuseppe Di Silvestro
info [at] rossadisicilia.it
Ruolo
Partner
Nome
Riggi M. & A. Fratelli S.R.L.
Responsabile
Marco Maria Calogero Riggi
mriggi [at] moliniriggi.it
Ruolo
Partner
Nome
Chimica Applicata Depurazione Acque di Giglio Filippo E C. S.N.C.
Responsabile
Flavia Augello
info [at] cadaonline.it
Ruolo
Partner
Nome
Università degli studi di Catania - Dipartimento di Agricoltura Alimentazione e Ambiente (Di3A)
Responsabile
Francesco Priolo
Innovazioni
Descrizione

Sviluppo di prodotti nutraceutici, miglioramento del prodotto pasta da grani antichi grazie all'uso di licopene
 

Settore/comparto
Cereali
Area problema
Nuovi e migliorati prodotti alimentari derivati dalle produzioni di pieno campo
Nutrizione umana
Effetti attesi
Diversificazione dei prodotti
Incremento dei margini di redditività aziendali
Miglioramento qualità prodotto