PEI-AGRI

Frutticoltura Alternativa Sostenibile

Obiettivi
Obiettivi

Lo scopo di questo progetto è quello di sviluppare la coltivazione sostenibile di due specie attualmente minori nel panorama frutticolo Trentino - Susina di Dro DOP e mirtillo – assieme al controllo biologico di un insetto (Ceratitis capitata) per tutte le specie frutticole presenti in Trentino. L’insieme di innovazione tecnologiche oggi a disposizione, da valutare localmente, al fine di dare evidenza della reale possibilità di conseguire l’obiettivo di coniugare redditività economica e sostenibilità ambientale nella moderna frutticoltura trentina.

Attività

1. Coordinamento. 2. Susina di Dro (DroPS): conservare il patrimonio genetico locale, migliorare la sostenibilità della produzione DOP, e diversificare la produzione frutticola 3. Mirtillo (Eco Blue): incrementare la produzione e migliorare la tecnica colturale rivolta ad un mantenimento della sostenibilità; 4. Controllo della Mosca Mediterranea della frutta attraverso un metodo di lotta biologica basato sul lancio di insetti maschio sterili. 5. Valutazione della biodiversità su colture frutticole alternative; certificazione del livello di biodiversità delle colture frutticole diverse dal melo in Trentino con protocollo WBF. 6. Divulgazione e disseminazione risultati.

Partenariato
Ruolo
Capofila
Nome
Consorzio Innovazione Frutta
Responsabile
Luca Lovatti
lovatti [at] cif.tn.it
Ruolo
Partner
Nome
Associazione Produttori Ortofrutticoli Trentini
Responsabile
Alessandro Dalpiaz
alessandro.dalpiaz [at] apot.it
Ruolo
Partner
Nome
Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige
Responsabile
Claudio Ioriatti
cluadio.ioriatti [at] fmach.it
Innovazioni
Descrizione

Risorsa genetica Susina di Dro: Conservazione e miglioramento delle caratteristiche e dell'agronomia. Mirtillo: miglioramento della gamma varietale adatta al territorio. Specie frutticole: controllo biologico della mosca mediterranea della frutta. Biodiversità dei suoli: valutazione con metodo WBF della biodiveristà dei suoli nelle colture frutticole.

Settore/comparto
Prodotti ortofrutticoli
Area problema
Controllo di insetti, acari, lumache nelle coltivazioni erbacee, nei pascoli e nei fruttiferi
Componenti della tipicità dei prodotti primari e dell’agroindustria e controllo dei processi produttivi
Produzione di frutti e vegetali con maggiore accettabilità dai consumatori
Effetti attesi
Miglioramento qualità prodotto
Incremento dei margini di redditività aziendali
Miglioramento produttività