CaVin - webinar finale e presentazione dei risultati

I sottoprodotti dell’industria vitivinicola, sono già in parte avviati a valorizzazione energetica attraverso la digestione anaerobica (DA), ma data la presenza di matrici fibrose, il loro potenziale è sfruttato solo parzialmente.
Il Gruppo Operativo CaVin, presenta i risultati finali legati all’obiettivo di valorizzazione energetica delle vinacce, realizzato attraverso un trattamento di cavitazione idrodinamica controllata che ne aumenta il potenziale metanigeno.
Questo tipo di trattamento, agendo sulla componente fibrosa, rende la vinaccia maggiormente aggredibile dai batteri anaerobici, omogeneizzando la biomassa e rendendola più fluida e più facilmente movimentabile nelle operazioni di carico e miscelazione nel digestore.

Scarica il programma (257.72 KB)