Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa

La Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa è un istituto universitario pubblico a statuto speciale, che opera nel campo delle scienze applicate in cui l’attività di ricerca si caratterizza per una forte interdisciplinarietà. Ai fini del presente progetto si segnala come laboratorio di riferimento “Land Lab – Agricoltura, Ambiente e Territorio”, coordinato dal Prof. Enrico Bonari e attivo nello sviluppo di sistemi colturali a ridotto impatto ambientale (ad esempio agricoltura integrata e biologica), nell'analisi dei rapporti agricoltura-ambiente a scala aziendale e territoriale, nello sviluppo e applicazione di metodologie innovative per studi sull'agrobiodiversità funzionale, nell'utilizzazione di specie agrarie e forestali per usi innovativi in campo non alimentare. In particolare, si dedica a studi sull’ottimizzazione dei rapporti tra esercizio dell'attività agricola, tutela dell'ambiente e gestione del territorio rurale e sulla valorizzazione e controllo delle produzioni agro-alimentari di qualità, aspetti questi di precipuo interesse per il progetto.

Altre informazioni

Codice CUAA
93008800505
Classificazione RRN
Università degli Studi e Enti di ricerca
Tipo di partner
Ente di ricerca
Esperienze e collaborazioni
Altre collaborazioni in GO
Esperienza pregressa in progetti R&S
Competenze ed esperienze pregresse

La Scuola Universitaria Superiore Sant'Anna di Pisa è un istituto universitario pubblico a statuto speciale, che opera nel campo delle scienze applicate in cui l’attività di ricerca si caratterizza per una forte interdisciplinarietà. Ai fini del presente progetto si segnala "L'Istituto di Scienze della Vita" come riferimento. Il gruppo di ricerca afferente all’istituto è attivo nello sviluppo di sistemi colturali a ridotto impatto ambientale (ad esempio agricoltura integrata e biologica), nell'analisi dei rapporti agricoltura-ambiente a scala aziendale e territoriale, nello sviluppo e applicazione di metodologie innovative per studi sull’agricoltura di precisione, nell'utilizzazione di specie agrarie e forestali per usi innovativi in campo alimentare e non-alimentare, sulla gestione e innovazione dei sistemi agro-silvo-pastorali. In particolare, si dedica a studi sull'intensificazione sostenibile dell'esercizio dell'attività agricola, tutela dell'ambiente e delle risorse naturali, come acqua e suolo, e sulla valorizzazione delle risorse foraggere prato-pascolive in ambiente mediterraneo (www.santannapisa.it).