Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari - Università di Bologna

Il Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna rappresenta un’eccellenza italiana nell’ambito della sperimentazione e didattica delle scienze agrarie. Il DISTAL partecipa al progetto BIOADAPT con il coinvolgimento di due gruppi di ricerca:

  • il gruppo di ricerca coordinato dal Prof. Giovanni Dinelli, che si occupa principalmente di filiere corte, incremento di biodiversità nei sistemi agricoli e valorizzazione di specie vegetali sottoutilizzate, con particolare attenzione alle varietà di antica costituzione di frumento e con la partecipazione diretta degli agricoltori. Numerosi progetti, studi e ricerche relative al frumento e ad altre colture in coltivazione biologica e biodinamica sono stati portati avanti dal gruppo di ricerca, come “Bio-Pane” e “Virgo”, entrambi finanziati dalla Regione Emilia Romagna, che hanno permesso di porre importanti basi per la stesura del presente progetto.
  • il gruppo di ricerca coordinato dalla Prof. Santina Romani, che da anni si occupa di sfarinati e prodotti da forno e dell’applicazione di interventi tecnologici sugli stessi (formulazione, tecnologie di trasformazione e confezionamento) per migliorarne la qualità e la stabilità. La Prof. Romani ha partecipato a numerosi progetti, studi e ricerche relative alle caratteristiche qualitative, tecnologiche e di stabilità di prodotti alimentari.

All’interno del progetto BIOADAPT, il DISTAL si avvarrà della preziosa collaborazione del Prof. Salvatore Ceccarelli, agronomo e genetista, che ha prestato la sua opera e il suo ingegno in Paesi e aree arretrate e in guerra, come il Centro Icarda di Aleppo (Siria) e l’organizzazione no profit Northwest Atlantic Marine Alliance.

Altre informazioni

Classificazione RRN
Università degli Studi e Enti di ricerca
Tipo di partner
Ente di ricerca