Caseificio San Pier Damiani

Nel 1965 a San Prospero, frazione del comune di Parma, è sorto il caseificio San Pier Damiani. L’azienda si occupa della produzione del Parmigiano Reggiano. Attraverso le visite guidate e possibile scoprire il re dei formaggi e le sue caratteristiche organolettiche. Degustandolo sarà possibile imparare a riconoscerlo a livello visivo, tattile, olfattivo e gustativo.

Il caseificio ospita un punto vendita dove è possibile acquistare prodotti tipici parmensi con Parmigiano Reggiano nelle varie stagionature 18, 22 e 30 mesi, miele biologico delle colline di Parma, aceto balsamico, burro e vini tipici del territorio come il vino Fortana del Casaro, il Bianco del Casaro (Vino bianco secco) e il Rosato. Inoltre è possibile acquistare Gadget per formaggio come coltelli, grattugie e formaggiere.

Il caseificio oggi è di proprietà dell'azienda agricola Delsante che da sei generazioni è impegnata in agricoltura. A partire dal 2021, il caseificio acquista anche latte di vacca bruna allo scopo di produrre, lavorandolo separatamente, un prodotto di nicchia, il Parmigiano Reggiano "di sola Bruna"..

L’azienda è stata inserita nel Registro delle imprese storiche d’Italia. I campi coltivati conservano i segni di una storia antica: tracciati con linee parallele e perpendicolari (cardines e decumani), un acquedotto e manufatti rinvenuti in loco risalgono all’epoca romana. Le terre un tempo paludose, sono oggi ricche d’acqua derivanti da risorgive e fontanili. Hanno una straordinaria capacità produttiva e grazie alle loro caratteristiche e alla loro posizione, permettono la fienagione delle tipiche essenze arboree fondamentali per l’alimentazione delle bovine e per la produzione di Parmigiano Reggiano Dop di altissima qualità.

La zona di origine del Parmigiano Reggiano è delimitata e si estende esclusivamente nelle 5 province italiane di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna (fino al confine del fiume Reno) e Mantova (nel suo territorio alla destra del fiume Po). Il Parmigiano Reggiano protetto dalla Dop - Denominazione di Origine Protetta - garantita dall'Unione Europea si può produrre solo in questo territorio.

Oggi l’allevamento  ha un'ottima capacità produttiva arrivando contare oltre 300 capi in stalla. Nel corso degli anni sono stati acquistati poderi confinanti arrivando a coltivare circa 120 ha di terreno. 

 

Altre informazioni

Classificazione RRN
Imprese agricole e forestali
Settore/comparto
Latte e prodotti lattiero-caseari
Tipo di partner
Impresa agricola