Campo Bò s.s. agricola

L’azienda agricola Campo Bò di Montechiarugolo (Pr), conta 900 scrofe, 2.500 suinetti, 2.500 suini in magronaggio, 3 mila posti ingrasso e altri capi in affitto e in soccida distribuiti in allevamenti tra le province di Parma e Reggio Emilia. L’azienda vende circa 22 mila suini/anno, tutti destinati alla produzione di prosciutto di Parma. Gli attuali titolari, Michele Bonati e Andrea Bianchi, rilevarono l’azienda nel 2008. Campo Bò era nata infatti nel 1973 per volere di tre soci: lo zio di Bonati e il padre e lo zio di Bianchi. Nel 2010 i nuovi proprietari procedettero alla ristrutturazione dell’azienda: la costruzione di due capannoni per la gestazione progettati in base alle esigenze della normativa sul benessere animale, sale parto ricavate dal capannone prima adibito al magronaggio con 64 nuovi posti, due nuovi capannoni che oggi ospitano il magronaggio e che sono suddivisi in 4 box da 400 posti, tutti su paglia.

Altre informazioni

Classificazione RRN
Imprese agricole e forestali
Tipo di partner
Impresa agricola